Ti trovi qui: / / 10 Febbraio 1933 – Tragedia nel mondo del pugilato

10 Febbraio 1933 – Tragedia nel mondo del pugilato

America, semifinale al titolo mondiale dei pesi massimi tra Ernie Shaaf e il friulano Primo Carnera. Era il 10 Febbraio 1933, e sicuramente quel giorno non verrà mai scordato dal pugilato tedesco e italiano. L’incontro si disputò davanti a un pubblico numeroso, che incitava di combattere più tenacemente. Ernie aveva solo 24 anni e quella sera, sotto i riflettori del ring, perse la vita. Il pugile italiano gli si avvicinò e cercò di sollevarlo, ma nei suoi occhi si lesse la disperazione e la paura di avere fatto male. Nel frattempo il dramma per il tedesco si consumò e per Primo la soddisfazione della vittoria svanì presto. Ernie morì nel letto di ospedale qualche ora dopo ma, effettutata l’autopsia, i medici confermarono che la colpa non era del pugile ma di coloro che hanno permesso a Shaaf di partecipare all’incontro, dal momento che era già molto malconcio dal precedente.

 

Licenza Creative Commons
Condizioni d'uso e riproduzione

Cecilia Pizza

Università degli studi di Milano - Studentessa fuori sede di Comunicazione e società. Vivo la mia vita tra università, scout, amici e famiglia. Il mio weekend perfetto non può che essere tra le montagne. Una bella passeggiata, i calzettoni, le suole degli scarponi consumate, una canzone suonata con la chitarra nel bosco, scatolette di tonno e mais e un bel libro da leggere all'ombra di un albero. Tornare a casa , prendere carta e penna e mettere tutto nero su bianco. Ma se mi proponeste una giornata di relax alle terme non pensate che rifiuterei.

Nouvelles de France

German Chancellor Angela Merkel already faces complex coalition negotiations with at least three other parties. Now French President Emmanuel Macron wants in on the act. Macron and Merkel on Au...

JOB&ORIENTA, LA FIERA PER TROVARE LA PROPRIA ROTTA

COS’E’? La mostra convegno - giunta alla XXVII edizione - si presenta quest’anno con tantissime progettualità dedicate a giovani e docenti e un’attenzione crescente v...

Tra sacro e purissimo: Salvador Dalì.

Una mostra interessante a Gavirate (VA) di un nuovo Dalì, un Dalì dantesco e religioso.