Ti trovi qui: / / 15 febbraio 2005- Nasce YouTube

15 febbraio 2005- Nasce YouTube

Tutto ha inizio in un garage di San Francisco, il quartier generale di tre dipendenti di PayPal che attendevano solo lo svilupparsi della tecnologia Adobe Flash per dare il via al loro progetto.

Si tratta di Chad Hurley, Jawed Karim e Steve Chen e di una piattaforma web che consente a tutti gli utenti, professionisti e non, di visualizzare, condividere e caricare video: YouTube.

Www.youtube.com é online da martedì 15 febbraio del 2005, ma il primo video appare solo qualche mese più tardi.

A rompere il ghiaccio è lo stesso Karim, uno dei fondatori, con un videoclip caricato il 23 aprile, dal titolo "Me at the zoo", che lo ritrae davanti a una gabbia di elefanti al giardino zoologico di San Diego.

Da quel momento, video dopo video, prende il via quella "rivoluzione digitale" che in poco tempo, grazie al passaparola sul web, vede il traffico del portale aumentare in maniera esponenziale, tanto che si parla addirittura di TV del terzo millennio.

Lo slogan é "Broadcast Yourself", "trasmetti te stesso", e risulta il terzo sito più visitato al mondo, preceduto solo da Facebook e Google.

Licenza Creative Commons
Condizioni d'uso e riproduzione

Mara Ramponi

"Mara est bordelique, bavarde, perverse, narcissique, mais on l'adore quand même. Elle est aussi philosophe, psychologue, douée en Français, très sympathique, comique...." ("Mara è disordinata, loquace, ostinata, narcisista, ma adorabile. È anche un po' una filosofa, una psicologa, dotata in francese, molto simpatica, divertente....") Ne sapeva Julie, la ragazza francese che conobbi durante un viaggio studio, altroché se ne sapeva.Direi che parole più azzeccate non potesse trovarne. Sono passati cinque o sei anni e sono sempre la stessa, forse con qualche ruga in più.

MASTER in FINANZA&CONTROLLO

32° EDIZIONE 4 NOVEMBRE 2017

La prima rivista della musica : rolling stone

La storia della musica stampata sin dal 1967

Ladri di libri mai…Affamati di cultura sì! Cosa è successo nella biblioteca di Via Noto?

Che cos'è un libro? La parola stessa corrisponde all'incertezza semantica e molti che hanno preparato l'esame di storia della stampa e dell'editoria lo sanno bene. Libro &egr...