Ti trovi qui: / / Due torinesi animano i fumetti come in Harry Potter

Due torinesi animano i fumetti come in Harry Potter

Visionborne, la startup di Francesco Scrufari e Simone Offredo, dà vita ai fumetti. E Harry Potter ci ha messo la bacchetta o, meglio, la Gazzetta del Profeta, il quotidiano magico a cui i due imprenditori torinesi si sono ispirati. Grazie a un sistema di intelligenza artificiale, infatti, le vignette digitali vengono arricchite con animazioni e rumori, proprio come avviene sulle pagine del cartaceo letto ad Hogwarts. Il grado di coinvolgimento è massimo: “Abbiamo deciso di animare solo lo sfondo – spiegano – e non i personaggi per evitare di trasformare i fumetti in un cartone animato”. Con sedi a Milano, Londra e Los Angeles il sogno è arrivare a realtà importanti del settore come Marvel e DC. Proprio con quest’ultima sembra essere stata intavolata una trattativa.

Fonte: www.aifi.it (iscriviti alla newsletter quotidiana Private Capital Today)

Licenza Creative Commons
Condizioni d'uso e riproduzione

Treasures from the Wreck og the Unbelievable: Damien Hirst.

Una mostra strepitosa di uno degli artisti più controversi del momento.

Assenzio e inchiostro di stampa: Henri de Toulouse Lautrec.

In mostra Verona, fino al tre settembre, le locandine e i disegni del maestro della Parigi bohémienne del tardo ottocento.

MASTER in FINANZA&CONTROLLO

32° EDIZIONE 4 NOVEMBRE 2017