Ti trovi qui: / / Ecstasy: che disastro

Ecstasy: che disastro

Uno studio dei ricercatori dell’Università di Colonia ha analizzato il grado di pericolosità dell’ecstasy: sarebbero sufficienti anche "solo" dieci pastiglie all'anno (meno di una al mese) per causare danni alla memoria paragonabili a quelli considerati come indicatori della prima fase di demenza. Daniel Wagner, a capo dello studio pubblicato sulla rivista Addiction ha dichiarato: “Misurando le funzioni cognitive delle persone che non avevano una lunga storia di uso di ecstasy e identificando un anno dopo coloro che ne erano diventati consumatori abituali anche a basso dosaggio e rimisurando le loro prestazioni attraverso test specifici, siamo stati in grado di isolare gli effetti dello stupefacente sulle capacità mentali dei volontari. I dati che abbiamo ottenuto sollevano una certa preoccupazione anche sull'uso limitato nella quantità e del tempo dell'MDMA”. L’eccipiente attivo è una metanfetamina dagli spiccati effetti eccitanti anche se non propriamente psichedelici. Si tratta di un composto semisintetico ottenuto dal safrolo, uno degli olii essenziali presenti nel sassofrasso, nella noce moscata, nella vaniglia, nella radice di acoro, e in diverse altre spezie vegetali. Gli esperti dell'Università di Colonia hanno eseguito i loro studi su 149 giovani che avevano già provato la droga artificiale e che si prevedeva l'avrebbero assunta anche in futuro. Sui partecipanti all'esperimento sono stati condotti test sulla memoria, sull'apprendimento, sulla velocità di elaborazione del pensiero e sull'attenzione in due momenti: all'inizio della ricerca e un anno dopo. Al termine dello studio, sono stati appurati danni alla memoria anche nei soggetti che avevano assunto meno di una pastiglia al mese. I segni di deterioramento riguardano la memoria episodica, un tipo di memoria a lungo termine che è legato a tutti gli avvenimenti della nostra vita e assicura l'identità e la continuità del sé, racchiudendo la nostra storia personale.
Licenza Creative Commons
Condizioni d'uso e riproduzione

Digital Transformation in the Hospitality industry - Workshop

"From Keyless to Hotel & Vacation Rentals Automation"

Workshop - Digital transformation in the fashion industry

How to exploit DTC, the new paradigm in the retailing industry