Ti trovi qui: / / Il riscatto dell’inserviente che si è laureato nell’università dove lavora

Il riscatto dell’inserviente che si è laureato nell’università dove lavora

Da inserviente a ingegnere meccanico,  questa è la storia di riscatto sociale di Mike Vaudreuil, padre e marito, che per otto anni ha lavorato umilmente in quella che sarebbe diventata la sua alma Mater 

Dai bagni del Worcester Polytechnic Institute, del New England, al podio dei laureati. Questa è la bella favola di Mike Vaudreuil, un inserviente che per otto anni dalle 15 alle 23 ha lavorato sacrificandosi tra studio e famiglia.

Come è noto spesso i sacrifici ripagano la fatica fatta e come nel più classico degli stereotipi sul sogno americano, è stato così anche per Vaudreuil. L'undici giugno infatti si è laureato in igegneria meccanica mettendo così a frutto gli sforzi fatti nel poco tempo libero che ha avuto negli ultimi otto anni della sua vita.

Nell'impresa di Vaudreuil, ci sono stati due fattori determinanti, la sua abnegazione e la possibilità di frequentare gratuitamente i corsi del collegge di cui è dipendente. Un percorso cominciato casualmente nel 2008 che lo ha portato a ricervere l'importante pergamena. Dopo aver perso il lavoro da imbianchino, la casa e la macchina,  Vaudreuil cominciò a seguire i corsi di psicologia e a lavorare come bidello, in Italia diremmo come membro del personale tab (Tecnico, Amministrativo, Bibliotecario). Successivamente si interessò all'ingegneria meccanica e da qui cominciò il suo percorso, tra turni di lavoro, lavori di gruppo con i compagni di studi e la vita casalinga. Il nostro eroe ha dichiarato: "È stata un’esperienza davvero positiva, in tutti i miei lavori di gruppo, non ho mai sentito di non essere il benvenuto". Una situazione davvero singolare, in quanto mentre i suo compagni di corso si  fermavano fino a tardi in biblioteca a studiare, Mike si dedicava a pulire gli stessi luoghi di studio che aveva condiviso con loro fino a poche ore prima.

Un'esponente dell'ateneo americano ha dichiarato alla NBC: "l'istituto è entusiasta che uno dei nostri custodi abbia raggiunto questo obiettivo”. Un vero esempio per tutti gli studenti che ha potuto inseguire i suoi sogni grazie alle politiche d'incentivo agli studi messe in atto dal suo college.

Licenza Creative Commons
Condizioni d'uso e riproduzione

Vuoi laurearti velocemente e con voti alti? Ecco i due ex-studenti lavoratori che ti svelano come fare!

Si chiamano Nicola Guarino (27 anni, Laurea in Economia e Amministrazione Aziendale) e Attilio Cordaro (28 anni, Laurea in Giurisprudenza) i due ex studenti universitari lavoratori di Palermo che inse...

Rylers go crowd. Raise the Right to Impact

As the Milan-based start-up Ryler (www.ryler.org) is about to launch its crowdfunding campaign through 200Crowd (www.200crowd.com), one of the fastest growing platforms in Italy, some attention should...