Ti trovi qui: / / Impacciati con i social? Arriva Post Intelligence, l'assistente che vi dirà quando e cosa postare

Impacciati con i social? Arriva Post Intelligence, l'assistente che vi dirà quando e cosa postare

C’è chi si diverte molto a gestire i propri profili Instagram, Facebook, Twitter, Snapchat e chi più ne ha più ne metta. Ma ammettiamolo, per quanto sia gratificante pubblicare una bella foto o un commento ad effetto, per avere un profilo sempre attivo e interessante bisogna spendere tempo e fatica. Infatti, tutti vogliamo avere un feed di Instagram con le foto in perfetto ordine cromatico e postate nelle ore di massimo traffico per avere tanti likes, ma impegnarsi a farlo è una faticaccia. Ci vuole passione e determinazione per sfondare, o dopo due giorni si getta la spugna.

Ecco perché l’ultima trovata tecnologica si propone di liberarci da questo peso. Post Intellingence è un assistente virtuale gratuito che suggerisce i contenuti più popolari della giornata senza dover perdere tempo a scorrere la home di Twitter, e consiglia gli orari più strategici per postare foto e stati. Ma non solo: è in grado di apprendere dai post passati il nostro stile ed il nostro linguaggio, suggerendoci di pubblicare solo le notizie che più rientrano nelle nostre corde. E ancora: offre previsioni sul successo dei contenuti, compresi trend e grafici sul traffico presso il nostro profilo. Insomma, la faccenda si fa seria.

Bisogna solo collegare il proprio account a Post Intelligence, e l’assistente farà tutto il resto da solo. E con il passare del tempo, apprenderà sempre meglio a replicare il nostro stile. Certo, può apparire un po’inquietante o ricordare l’inizio di un film di fantascienza, ma se non volete essere controllati dall’algoritmo siete liberi di non utilizzarlo e continuare a postare alla vecchia maniera: a caso.

Questa nuova forma di intelligenza artificiale aiuterà sicuramente chi dei social media ne ha fatto un lavoro (permettendo loro di lavorare ancora di meno). E a chi cerca di sfondare da tempo senza successo, darà i mezzi per farlo. È anche vero che, se tutti potranno avere più popolarità sui social con meno sforzo, nessuno avrà più veramente l’esclusiva. Non ci resta che aspettarne l’evoluzione.

Licenza Creative Commons
Condizioni d'uso e riproduzione

The Bard of Avon ruined it for us!

So a few weeks ago, this almost 6 feet tall friend of mine mentioned casually the words "i don’t like feminine men" while she drove us to Cannes, the rain almost immediately started gu...

The Daily Devil’s Dictionary: Donald Trump and “Respect”

US President Donald Trump has sent a letter of “respect” to African nations following his alleged “shithole countries” comment. After famously referring to African countries...

Piet Mondrian e la scomposizione della realtà.

Dietro una delle peggiori frasi da sentire in un museo:" Questo potevo farlo anche io".