Ti trovi qui: / / LongTake, il cinema si fa social

LongTake, il cinema si fa social

Longtake, è questo il nome scelto per l’ultima nata in materia di startup dal cilindro di PoliHub, lo startup District&Incubator del Politecnico di Milano. Fondamentale pilastro portante nella collaborazione d’impresa e nella creazione di programmi di potenziamento imprenditoriale. Il progetto prende il nome da una tecnica cinematografica molto ricercata che prevede un’inquadratura di lunga durata che evita la fase di montaggio di più scene.

Sotto la guida di Andrea Chimento, critico del Sole 24 Ore, nasce oggi un nuovo modo di interpretare il cinema.

Longtake è un archivio online che raccoglie oltre 22.000 recensioni di film, si va dal 1895 ad oggi, ma anche un social network dedicato a tutti gli appassionati.

L’idea è tanto semplice quanto efficace: con l’iscrizione gratuita, che può avvenire anche attraverso i principali social network, gli utenti possono creare un vero e proprio diario, completo di un personale database di film e recensioni critiche.

Ma non solo, l’aspetto social di Longtake prevede anche un vivace scambio di opinioni tra i cineamatori grazie alla possibilità di esprimere un voto ed un giudizio critico per ogni film, sarà anche possibile diventare follower delle persone con le opinioni ritenute più interessanti.

Longtake elabora le sue schede tecniche con il solo supporto di critici professionisti, esaltando la qualità e differenziandosi in questo da altre realtà come ad esempio IMBD, che per quanto ben fatto, rimane esclusivamente un archivio dati.

Un’ulteriore innovazione proposta da Longtake è l’introduzione nel sistema di uno speciale algoritmo capace di elaborare consigli e suggerimenti agli utenti in base ai propri gusti. E’ anche possibile affinare le proprie ricerche attraverso la gestione di una serie di filtri che, in base genere, anno, paese, regista o attori rendono la selezione dei film sempre più in linea con le proprie preferenze.

Dai fratelli Lumiere ad Inside Out, centoventuno anni di storia del cinema aggiornabili e commentabili, condivisibili, e sempre a portata di mano.

Presentata allo spazio Sforza di ExpoGate in occasione di Expo in città lo scorso settembre, Longtake si propone come primo dizionario social del cinema e vanta collaborazioni d’eccellenza come il Future Film Festival di Bologna o il Far East Film Festival di Udine.

Il sito è Online da novembre all’indirizzo www.longtake.it, ma lo si può seguire anche tramite le sue pagine Facebook,Twitter e instagram dove la redazione propone quotidianamente stimolanti post a tema come, The soundtrack of the day, o approfondimenti interessanti su eventi, proiezioni speciali e film in tv. A breve, sarà anche possibile attivare un account premium, che darà la possibilità agli utenti di usufruire di sconti e agevolazioni per assistere alle proiezioni nelle sale di tutto il territorio e per accedere alle migliori piattaforme di streaming online, oltre alla possibilità di partecipare a importanti Festival e rassegne.

Longtake esprime la volontà di fare del cinema un’esperienza social e di condivisione, un nuovo modo di vedere la passione cinematografica a 360’.

Licenza Creative Commons
Condizioni d'uso e riproduzione

Francesca

Università degli Studi di Milano. Laureata in Scienze Politiche Internazionali. La musica rock. Ballare sotto la pioggia. Una birra con gli amici. Un giro in bicicletta il giorno prima del tuo compleanno. La Juve che vince in Champions. The joints. Il post-sbornia nelle lenzuola pulite. Un tuffo dallo scoglio più alto. La risata di mia mamma. Dormire fino a tardi senza sentirsi in colpa. Il poker del lunedì. Cantare in macchina a squarciagola. Io e il mio cane al parco la domenica pomeriggio.

Digital Transformation in the Hospitality industry - Workshop

"From Keyless to Hotel & Vacation Rentals Automation"

Workshop - Digital transformation in the fashion industry

How to exploit DTC, the new paradigm in the retailing industry