Ti trovi qui: / / Pet influencer: gli animali social che guadagnano più di te

Pet influencer: gli animali social che guadagnano più di te

Sappiamo bene che Instagram è diventato uno dei maggiori veicoli pubblicitari, e che le modelle più famose arrivano a guadagnare centinaia di migliaia di euro per un singolo post. Se ci hai provato anche tu ma non hai ancora raggiunto la fama, sappi che il tuo animale domestico potrebbe avere più possibilità di te. Perché dietro a cani e gatti che inconsapevolmente incantano e inteneriscono i loro milioni di follower, c’è un vero e proprio business. E siccome con le loro zampine non riescono a farsi selfie e a pubblicarli su Instagram, c’è chi gestisce i loro profili e stringe accordi con le aziende che intendono sfruttare la popolarità di questi animali per pubblicizzarsi. Insomma, hanno dei veri e propri manager.

Ma quali sono i numeri? Un milione di followers può portare un guadagno di 10 mila euro a foto. Ma anche i meno popolari se la passano bene: con soli 20 mila follower il tuo gatto ti può fruttare 200 euro per post. Sicuramente più di quanti ne potresti guadagnare tu con un tuo post da pochi mi piace.

Per rendere il tuo animale domestico una star devi avere creatività: non tutti, infatti, se la cavano solo per il loro bel musino (come Nala Cat, la gattina strabica da 3 milioni di followers). Alcuni pet manager fanno di tutto per distinguere il proprio animaletto: Doug the Pug, il cane più famoso di Instagram con 2,3 milioni di seguaci, viene ritratto nelle pose e con i travestimenti più assurdi. Ha un account Twitter, un indirizzo e-mail ed è in corsa per il titolo di instagrammer dell’anno. Si autodefinisce “simbolo della cultura pop”. Non male per un quadrupede.

Altri profili consigliati sono: Grumpy Cat, spassosissimo gatto dalla faccia perennemente imbronciata, Loki the Wolfdog, il più scenografico, e Venus the Two-Faced Cat, il gattino con metà faccia nera e metà tigrata. Ma nella lista ci sono anche un procione, Pumpkin the Raccon, e un maialino, Hamlet the Piggy.

Insomma, se possiedi anche tu un animale domestico interessante, inizia a guardarlo con occhi diversi.

Licenza Creative Commons
Condizioni d'uso e riproduzione

Il valore aggiunto del volontariato : AIESEC

Il volontariato è un comportamento sociale che nasce da una decisione personale e intima, scaturita dalle emozioni profonde di aiuto verso chi ha bisogno.

Uno Stato fallito e un popolo prigioniero: il Venezuela di Maduro

Crollo del petrolio, una rivoluzione incompiuta e un presidente sempre più potente

Una chiacchierata con David Grossman

l'autore israeliano incanta Chiasso Letteraria con i suoi racconti.