Ti trovi qui: / / Progetto “Cerco alloggio Puglia” per favorire gli studenti fuorisede

Progetto “Cerco alloggio Puglia” per favorire gli studenti fuorisede

In Puglia, in totale, gli studenti iscritti alle cinque università della regione sono 90.263 (fonte, anagrafe Miur, aggiornata al 07.03.2015). Di questi, dicono i dati ufficiali, circa un terzo, 30.674, sono fuori sede, ovvero residenti in province diverse da quella in cui la sede universitaria è ubicata.

In particolare, 5.788 sono gli studenti che provengono da altre regioni o dall’estero, 24.886 dalle province pugliesi. Tali numeri tengono conto anche di coloro che frequentano le sedi decentrate e le rispettive residenze.

L'offerta di alloggi pubblici è attualmente garantita dall'Agenzia per il diritto allo studio universitario (Adisu) della Regione Puglia. Ad oggi i posti disponibili sono in totale 1.608, ben aldi sotto delle esigenze della domanda di alloggi. Tale situazione, induce gli studenti a cercare soluzioni abitative alternative rivolgendosi anche a proprietari di immobili privati.

Un contributo concreto per facilitare l’incontro tra domanda e offerta di alloggi per studenti è “Cerco Alloggio Puglia”, servizio messo a punto dalla cooperativa “Apulia Student Service Soc. Coop. a rl”. Il progetto è vincitore del bando “Principi Attivi 2012” finanziato dalla Regione Puglia e sostenuto dall’Adisu per corrente anno 2015.

Il portale del servizio, www.cercoalloggio.com, è una bacheca digitale d’incontro tra domanda e offerta di case di qualità, senza alcun costo per lo studente, che integra le ordinarie informazioni (cerco alloggio e affitto alloggio) per la ricerca di un immobile con indicazioni specifiche rivolte agli studenti universitari (Law info, Zone d’interesse, Vivere La Città, Green info). Gli alloggi presenti sul sito rispettano i requisiti di sicurezza e vivibilità previsti nell’Accordo Territoriale e sono certificati da un sopralluogo.

Il servizio mira inoltre a contrastare il dilagante fenomeno del “mercato nero” nella locazione di alloggi a studenti universitari e promuovere, di contro, il radicarsi di una cultura della legalità tra i proprietari degli immobili e i conduttori degli stessi.

Il Politecnico, nel riconoscere e condividere l’alto valore di promozione culturale, sociale e mutualistico insito nel progetto “Cerco alloggio Puglia”, ha inteso concedere la propria partnership al fine di contribuire a una effettiva realizzazione dello stesso.

Per queste ragioni, il Politecnico di Bari, rappresentato dal rettore, Eugenio Di Sciascio e l’Apulia Student Service, presidente Carlo Monticelli, presenteranno l’iniziativa e sottoscriveranno una convenzione quadro di collaborazione venerdì, 10 luglio, ore 11:30, presso la sede del rettorato (via Amendola, 126/b).

Licenza Creative Commons
Condizioni d'uso e riproduzione

Digital Transformation in the Hospitality industry - Workshop

"From Keyless to Hotel & Vacation Rentals Automation"

Workshop - Digital transformation in the fashion industry

How to exploit DTC, the new paradigm in the retailing industry