Ti trovi qui: / / Pronti per la prova costume? Le curvy girls sì!

Pronti per la prova costume? Le curvy girls sì!

In questi giorni sui social ha fatto molto discutere il video provocatorio di Loey Lane, una plus-size blogger Americana, intitolato "perché le donne ciccione non dovrebbero indossare il bikini" che elenca i motivi per cui le ragazze in carne dovrebbero  evitare di scoprirsi anche al mare. Nel caso ve lo foste persi potete guardarlo qui:

https://youtu.be/4haAyhmxz8k

Per chi di voi non avesse dimestichezza con l'inglese il video consiste in una denuncia sociale in merito alle denigrazioni subite dalle donne formose ed elenca le ragioni principali per cui  non dovrebbero indossare un costume due pezzi; riassumibili in ‘mettono gli altri (chi le guarda) a disagio’ e ‘non stanno bene’. La provocazione è forte e  sul web ha suscitato differenti reazioni: c'è chi ha preso le difese di Loey e chi l'ha accusata di promuovere l'obesità.

Apparentemente chiunque si senta a proprio agio (s)vestito in un dato modo dovrebbe andarne fiero e non dare peso alle critiche ma non sempre è così facile, soprattutto per le persone in sovrappeso, facile bersaglio di vessazioni.  Anche alcuni media, coi modelli che impongono, sembrano  puntare il dito contro, basti pensare a tutte le celebrities che dopo una gravidanza si ritrovano a dover giustificare i chili di troppo.

Le opinioni discordanti in merito a quale dovrebbe essere il bikini body perfetto sono tutte legittime ma il fatto che una persona obesa non possa essere libera di decidere cosa indossare è inammissibile. Insulti e prese in giro non sono costruttivi e purtroppo, a detta della blogger americana, sono  molti i commenti di odio che riceve <<è come se le persone non si rendessero conto di avere a che fare con un altro essere umano con sentimenti ed emozioni>> spiega in un altro video <<semplicemente diverso da sé o da quanro ritiene personalmente attraente>>. Si tratta insomma di un'ennesima forma di razzismo per paura del diverso? Ai posteri l'ardua sentenza.

Per chi volesse approfondire, di seguito il link all'altro vlog https://youtu.be/fA3ij7Qx26A

Licenza Creative Commons
Condizioni d'uso e riproduzione

Barbara

Università degli Studi di Milano. Studentessa di Scienze Umanistiche per la Comunicazione. Studentessa alla rincorsa della laurea, aspirante giornalista e inguaribile sognatrice! Credo che il miglior momento per vivere sia adesso e che si debba sempre cercare il lato positivo degli eventi, come diceva Confucio “quando si è in un pasticcio, tanto vale goderne il sapore”

Digital Transformation in the Hospitality industry - Workshop

"From Keyless to Hotel & Vacation Rentals Automation"

Workshop - Digital transformation in the fashion industry

How to exploit DTC, the new paradigm in the retailing industry