Ti trovi qui: / / Scomparsa laureanda in economia, aveva accumulato solo 18 crediti

Scomparsa laureanda in economia, aveva accumulato solo 18 crediti

Studentessa invita amici e parenti alla discussione di laurea e alla successiva festa, ma non si presenta. Stupore anche per i 18 crediti su 170 accumulati negli anni. Ritrovata il giorno dopo a casa della sorella.

Ricevere la proclamazione di laurea: Il giorno più atteso da ogni studente. La corona di alloro, aprire lo spumante, sentir intonare i tipici cori di gioia e dirigersi a festeggiare con amici e parenti. Doveva esser un giorno così anche per una studentessa di Bologna, ma così non è stato e quello che è successo ha dell’incredibile.

La ragazza, laureanda in Economia, ha invitato amici e parenti in facoltà per il grande giorno, peccato che lei non si sia presentata. A nulla sono servite le telefonate degli invitati così si è deciso di denunciare subito la scomparsa ai carabinieri.

Dopo 24 ore la ragazza è stata ritrovata da una sorella residente a Milano. Dagli accertamenti effettuati sulla vicenda si è appreso che la ragazza aveva in realtà conseguito solo 18 crediti sui 170 necessari al conseguimento della laurea.

Questa storia ci ricorda il caso di due anni prima dove una studentessa di giurisprudenza dell’Università Enna Kore; la quale aveva invitato parenti ed amici nell’aula magna dell’università il giorno delle proclamazioni. Peccato che dei 30 esami necessari ne avesse dati solo 2. Il suo nome non fu, ovviamente, chiamato e la studentessa parlò di disguido tecnico. La serata proseguì con la normale festa di laurea che fu poi seguita da un’inchiesta interna dell’università per far luce sullo strano caso della ‘pseudo-laureanda’.

Licenza Creative Commons
Condizioni d'uso e riproduzione

Vuoi laurearti velocemente e con voti alti? Ecco i due ex-studenti lavoratori che ti svelano come fare!

Si chiamano Nicola Guarino (27 anni, Laurea in Economia e Amministrazione Aziendale) e Attilio Cordaro (28 anni, Laurea in Giurisprudenza) i due ex studenti universitari lavoratori di Palermo che inse...

Rylers go crowd. Raise the Right to Impact

As the Milan-based start-up Ryler (www.ryler.org) is about to launch its crowdfunding campaign through 200Crowd (www.200crowd.com), one of the fastest growing platforms in Italy, some attention should...