Ti trovi qui: / / Snap vola a Wall Street

Snap vola a Wall Street

Snap, la società che controlla l’applicazione Snapchat, debutta a Wall Street ed è subito record. La prima giornata si è chiusa con un +44%, il titolo è volato da 17 dollari a 25.Una capitalizzazione da oltre 33 miliardi di dollari. Solo Alibaba nel 2014 aveva fatto meglio dell’app di Bobby Murphy e Evan Spiegal, che hanno pure suonato la campanella di avvio negoziazioni in Borsa insieme a Thomas Farley, direttore generale del New York Stock Exchange. Gli analisti tuttavia prevedono che passata l’euforia dei primi giorni l’espansione possa ridursi rapidamente, soprattutto perché Snap deve ancora dimostrare di riuscire a produrre ricavi. E un’altra sfida: vincere la concorrenza di Mark Zuckerberg e delle sue Facebook, Instagram e Whatsapp che recentemente sono state implementate con strumenti di condivisione multimediale uguali a quelli offerti da Snapchat.

Fonte: www.aifi.it (iscriviti alla newsletter quotidiana Private Capital Today)

Licenza Creative Commons
Condizioni d'uso e riproduzione

Virtual Exchange Brings Students and Refugees Closer

Can a virtual exchange program bridge the gap developing between the two sides of the Mediterranean? Since 1987, when the Erasmus project started, 9 million people have taken part in it, according...

Brexit: The Countdown Has Begun

The window to agree on an exit deal between Britain and the EU is closing. The United Kingdom is due to leave the European Union on March 29, 2019, but because of the necessary ratification procedu...

Uniting Germany’s Radical Right

hile protests against Islam, migration and asylum seekers serve as a common denominator, there is little coherence in formulating a right-wing “alternative for Germany.” The recent righ...