Ti trovi qui: / / Statale: al via ciclo di incontri per comprendere il fenomeno del terrorismo

Statale: al via ciclo di incontri per comprendere il fenomeno del terrorismo

A pochi giorni dalla strage di Parigi siamo bombardati da immagini, numeri, dichiarazioni politiche e talvolta risulta difficile mettere insieme idee e opinioni coerenti senza farsi travolgere dall’onda delle emozioni.

Avvenimenti come questi sono ostici da affrontare a 'caldo', il mondo si è trovato catapultato davanti a quest’orrore senza conoscerne le dinamiche, difficili da comprendere e da ricondurre ad una logica razionale.

Gli studenti dell’Università Statale di Milano vogliono però approfondire il complesso meccanismo dietro a questa macchina del terrore che si fa chiamare Islamic State e commemorare le vittime dei molteplici attentati che hanno colpito la capitale francese. Lo faranno attraverso conferenze ed eventi che si terranno in Ateneo e sono aperte a chiunque sia interessato.

Questi incontri non mirano soltanto a sensibilizzare i giovani ma si prefiggono anche l’obiettivo di analizzare gli avvenimenti storici che dagli anni ’60 hanno condizionato gli equilibri internazionali portando alla destabilizzazione del Medio Oriente.

Di seguito il calendario degli incontri:

  • mercoledì 18 novembre alle ore 12:00 un FlashMob orchestrale suonerà l’ “Inno alla Gioia” #InCoroPerParigi nel cortile centrale della sede di Via Festa del Perdono, ognuno col proprio strumento musicale può parteciparvi https://www.facebook.com/events/412575238939440/
  • giovedì 19 novembre si terrà un incontro col giornalista e reporter di guerra del Fatto Quotidiano Enrico Piovesana sul “Terrorismo islamista e le sue origini geopolitiche” https://www.facebook.com/events/935080993250079/
  • mercoledì 25 novembre sarà la giornata dell’evento “Statale Senza Frontiere” dedicata al tema dell’immigrazione, ci saranno installazioni artistiche, discussioni e banchetti in Via Festa del Perdono https://www.facebook.com/events/1504366093223827/
Licenza Creative Commons
Condizioni d'uso e riproduzione

Barbara

Università degli Studi di Milano. Studentessa di Scienze Umanistiche per la Comunicazione. Studentessa alla rincorsa della laurea, aspirante giornalista e inguaribile sognatrice! Credo che il miglior momento per vivere sia adesso e che si debba sempre cercare il lato positivo degli eventi, come diceva Confucio “quando si è in un pasticcio, tanto vale goderne il sapore”

Digital Transformation in the Hospitality industry - Workshop

"From Keyless to Hotel & Vacation Rentals Automation"

Workshop - Digital transformation in the fashion industry

How to exploit DTC, the new paradigm in the retailing industry