Ti trovi qui: / / Svolta nella vendita del Milan, entra in gioco il fondo Elliot

Svolta nella vendita del Milan, entra in gioco il fondo Elliot

La lunga e misteriosa vendita del Milan al fondo cinese Sino Europe Sport potrebbe essere giunta ad un punto di svolta. Come scrive Carlo Festa su Il Sole 24 Ore, infatti, l’hedge fund Usa Elliott e Yonghong Li sarebbero giunti ad un accordo per completare l’acquisizione del club rossonero. Secondo i dettagli forniti dal quotidiano, Elliott, accompagnato dalla società Blue Skye, fornirà 123 milioni per il Milan (di cui 73 milioni andranno a sostituire il vendor loan di Fininvest) e 50 milioni per la campagna acquisti. Il fondo Usa, inoltre, fornirà strumenti a debito per l’operazione di acquisizione del club, con circa 200 milioni. Questi 320 milioni complessivi dovranno essere restituiti da Yonghong Li nel momento in cui entreranno altri fondi.

Fonte: www.aifi.it (iscriviti alla newsletter quotidiana Private Capital Today)

 

Licenza Creative Commons
Condizioni d'uso e riproduzione

The Bard of Avon ruined it for us!

So a few weeks ago, this almost 6 feet tall friend of mine mentioned casually the words "i don’t like feminine men" while she drove us to Cannes, the rain almost immediately started gu...

The Daily Devil’s Dictionary: Donald Trump and “Respect”

US President Donald Trump has sent a letter of “respect” to African nations following his alleged “shithole countries” comment. After famously referring to African countries...

Piet Mondrian e la scomposizione della realtà.

Dietro una delle peggiori frasi da sentire in un museo:" Questo potevo farlo anche io".