Ti trovi qui: / / TAO LOVE BUS EXPERIENCE: PEACE AND LOVE ACROSS THE MUSIC

TAO LOVE BUS EXPERIENCE: PEACE AND LOVE ACROSS THE MUSIC

 

Stavo bazzicando per le vie di Milano, quando d’improvviso, il suono di una chitarra elettrica ha catturato la mia attenzione.

“ Musica dal vivo ? Nel cuore di milano?!” ho esordito.  Ed era proprio così: girato l’angolo, proprio accanto all’ Arco della Pace, si trovava questo meraviglioso pullmino Volkswagen dai colori psichedelici con all’interno tre musicisti intenti a suonare “ Hey Joe” di Jimi Hendrix.

Mi avvicino incredula, non potevo capacitarmi del fatto che nel cuore di Milano stesse accadendo proprio questo.

Davanti a me si stava svolgendo una scena che mai avrei potuto equiparare ad un contesto milanese, ma facciamo un passo indietro, chi sono questi musicisti? 

Il cantante e leader del progetto è Valerio Ziglioli, in arteTAOed è un “cantauto-rocker” con all’attivo 5 album ed un film. 

Noto soprattutto per essere l’ideatore del rivoluzionario progetto TAO Love Bus Experience, ovvero il primo rock ‘n’ roll tour in movimento a bordo del TAO Love Bus, un fantastico pulmino Volkswagen del 1974decorato graficamente “hippie style” che ha permesso a TAO di suonare al suo interno con l'intera band e di diffondere in movimento il suo rock ‘n’ roll lungo le strade d’Italia: 800 shows in 8 anni, 600 città toccate, 160.000 km percorsi sono alcuni dei numeri della TAO Love Bus Experience ovvero il “concerto che va direttamente dalle Persone”.

Durante l’esibizione, TAO e la sua band (Andrea Viti al basso e Alex Canella alla batteria), rimanendo seduti dentro il Bus ma carichi di energia, suonano canzoni tratte dai 5 album di TAO – Forlìverpool(GraceOrange/Venus), “L’ultimo James Dean”(GraceOrange/Self), “Love Bus – Love Burns(GraceOrange/Horang/Halidon), Spirit of Rock”(GraceOrange) e Between Hope and Desperation(Taovox Records), con incursioni nei grandi successi della beat generation e del rock ‘n roll (Beatles, RollingStones, Jimi Hendrix, Bob Dylan, Elvis, David Bowie, Lou Reed, Johnny Cash, Animals…)L

Poter respirare lo strascico ancora vivente della “ summer of love”, per noi nostalgici è semplicemente meraviglioso. La musica, il colore e il calore sprigionati dalle casse del Tao Love Bus esprimono un linguaggio universale: non basta saper suonare uno strumento o saper cantare, ci vuole un valore aggiunto, l’amore per la musica e la tenacia perseverante che esso sprigiona.

Il progetto “ Tao love Bus Experience” non si ferma a Milano ma continua a girare per l’Italia e l’Europa! 

Se volete rimanere aggiornati sulle prossime tappe, visitate il sito web :

www.taovox.com

 

Licenza Creative Commons
Condizioni d'uso e riproduzione

Veronica Perazzolo

Un'artistoide dall'indole nomade . Non amo la caoticità della città, vivrei perennemente a piedi scalzi, con la biografia di qualche veterano della " summer of love" e Neil Young in sottofondo. Non amo calpestare lo stesso suolo troppo a lungo. Filosofa a tempo perso e cantante soul a tempo.. indeterminato. Vivo tra l'Italia e l'Australia da cinque anni, sempre alla ricerca di quelle " Good Vibes" tra concerti, festival e amicizie singolari. Sono sempre più convinta di essere nata nell'epoca sbagliata. Gli anni 70 avrebbero fatto più al caso mio.

Il valore aggiunto del volontariato : AIESEC

Il volontariato è un comportamento sociale che nasce da una decisione personale e intima, scaturita dalle emozioni profonde di aiuto verso chi ha bisogno.

Uno Stato fallito e un popolo prigioniero: il Venezuela di Maduro

Crollo del petrolio, una rivoluzione incompiuta e un presidente sempre più potente

Una chiacchierata con David Grossman

l'autore israeliano incanta Chiasso Letteraria con i suoi racconti.