Ti trovi qui: / / Toglietele tutto ma non il suo Tupperware

Toglietele tutto ma non il suo Tupperware

Nel manuale che qualcuno prima o poi scriverà su come essere un Fuorisede felice, dovrebbero inserire, in grassetto e sottolineato, un paragrafo su questi oggetti: i Tupperware. Ora, dando per scontato che praticamente tutte le ragazze che leggeranno conoscano già l'oggetto e la sua funzione, la descrizione per noi maschietti è d'obbligo. Sembrano dei normali contenitori di plastica di forma circolare o quadrangolare, ma non lo sono. Per le madri sono delle vere e proprie reliquie da riempire e pulire con una grado di accuratezza da far impallidire un abate amanuense. Una cosa deve però sapere #ilfuorisede che riceve quei maledetti contenitori per la prima volta: una volta aperto e svuota il prezioso contenuto, pressurizzato meglio di una navetta della NASA, deve immediatamente metterli da parte; ma non come si fa per qualsiasi oggetto di uso domestico, bisogna utilizzare la stessa cura utilizzato dalla 'Madre' perchè lei riesce a comunicare con loro. Sono oggetti vivi, arrivando anche a dargli dei nomi... Forse li ama anche più di quanto non ami te! Quindi attento, abbine cura e restituiscili integri e perfettamente puliti. E non ti azzardare mai, e dico mai, a buttarli; potreste conoscere un lato di lei che mai avresti sospettato esistesse.
Licenza Creative Commons
Condizioni d'uso e riproduzione

How Fintech Is Eating The World

Via https://www.forbes.com

What Modern Science Can Learn from Indigenous Knowledge

The assumption is that what works in wealthy countries can work anywhere. Advancements in the science of building design for earthquake resilience are enabling the development of high-ris...