Ti trovi qui: / / Università e lavoro dovrebbero iniziare alle 10:00, lo dicono gli esperti

Università e lavoro dovrebbero iniziare alle 10:00, lo dicono gli esperti

Avete mai pensato che le lezioni alle 8.30 del mattino sarebbero da bandire? Bene, avevate ragione. La tanto attesa risposta è arrivata da alcuni studiosi, tra cui Paul Kelley che si occupa di ricerche sul ritmo circadiano (veglia-sonno) per il dipartimento di Neuroscienza all’Università di Oxford.

Siamo la generazione affetta dalla Sleep Deprivation e i soggetti più danneggiati risultano essere i ragazzi trai 14 e i 24 anni. Il ricercatore suggerisce che l’orario ideale in cui iniziare qualsiasi attività, che sia scolastica o lavorativa, dovrebbe essere fissato alle 10.00, almeno fino ai 55 anni di età, per i diciottenni addirittura alle 11.00.

Secondo quanto afferma Kelley, la mancanza di sonno è un grave problema che affligge l’intera società. Specialmente nei ragazzi, questo porta a serie minacce per la salute, soprattutto quella mentale. Le alterazioni del ciclo sonno-veglia portano ad essere più soggetti a frustrazione, ansia, e più inclini a problemi come l’aumento di peso e ipertensione.

Uno studio condotto dal dipartimento di Psichiatria e Comportamento Umano della facoltà di medicina della Brown University, conferma quanto analizzato da Kelley nelle sue ricerche. L’esperimento è stato testato su 197 ragazzi di 15 anni che, per il periodo in esame, hanno iniziato le lezioni alle 8.25 del mattino anziché alle 8.00. I risultati non hanno deluso le aspettative: il ritardo nell’inizio delle attività è stato associato ad un significativo aumento delle ore di sonno (28 minuti per notte) e la percentuale degli studenti con più di 8 ore di sonno per notte è più che raddoppiata. Come conseguenza questo modesto posticipo delle lezioni mattutine ha portato un consistente miglioramento dell’umore, dell’attenzione e anche una riduzione dell’uso di caffeina.

Insomma, un’altra buona argomentazione da aggiungere quando al mattino ci lamentiamo dell’orario in cui siamo costretti ad iniziare la giornata

Licenza Creative Commons
Condizioni d'uso e riproduzione

Martina

Università degli Studi di Milano. Laureata in Scienze Internazionali e Istituzioni Europee. I tulipani bianchi, i laghi, i lamponi, i colori dell’autunno, le tragedie greche, la pizza. Costantemente alla ricerca della leggerezza, adoro leggere, ascoltare e raccontare. Amo la bellezza, che uso come criterio con il quale comporre la mia vita.

Digital Transformation in the Hospitality industry - Workshop

"From Keyless to Hotel & Vacation Rentals Automation"

Workshop - Digital transformation in the fashion industry

How to exploit DTC, the new paradigm in the retailing industry