Ti trovi qui: / / Universitarie, il format che riavvicina politica e studenti

Universitarie, il format che riavvicina politica e studenti

Politica, universitari ed elezioni amministrative, mondi apparentemente lontani che University.it vuole riavvicinare attraverso la partecipazione diretta e sui temi che riguardano le politiche giovanili. L’appuntamento è per giovedì 26 maggio alle ore 12:00 presso la Sala Lauree della facoltà di Scienze Politiche.

Le elezioni amministrative sono alle porte in molte città d'Italia. In diversi comuni importanti come Roma e Milano si rinnoveranno i consigli comunali e sindaci. 

In un momento di forte sfiducia e sfaldamento tra i giovani e la politica e più in generale verso gli strumenti partecipativi di democrazia diretta, University.it ha deciso di farsi portavoce delle richieste degli studenti attraverso le "Universitarie" di Milano.

Di che cosa si tratta?

I candidati alla carica di sindaco affronteranno e si confronteranno con le istanze degli studenti universitari. La politica, sempre più distante dai giovani, è vista come una cosa amena e priva di utilità reale. University.it risponde all’antipolitica riportando i temi d’interesse dei giovani sotto i riflettori e nelle agende dei candidati alle elezioni amministrative. Il confronto è il sale della democrazia e di questo non bisogna aver timore.

Dove?

Università degli Studi di Milano, facoltà di Scienze Politiche Economiche e Sociali, via Conservatorio 7 - Sala Lauree.

Come?

Ci saranno i candidati, un’aula universitaria interattiva e la possibilità di interagire in tempo reale con loro. Cinque aree tematiche: mobilità, spazi urbani, impiego, casa, cultura e tempo libero; dieci domande e un minuto a candidato per rispondere. La moderazione dell’evento è affidata a Peter Gomez, direttore de Il Fatto Quotidiano Online.

Quando?

Giovedì 26 maggio alle ore 12:00.

L’evento verrà ripreso e trasmesso in diretta Facebook e nell’aula designata si potrà intervenire direttamente al dibattito attraverso l’app Socialmediawall. Il moderatore, infatti, potrà attingere dai tweet per porre domande dirette ai candidati.

Come in tutti i confronti, sarà importante misurare il grado di convincimento che i candidati avranno esercitato sulla platea è per questo che al termine e durante tutto l’evento sarà possibile votare il proprio candidato.

Licenza Creative Commons
Condizioni d'uso e riproduzione

Admin

Lo storico portale, fondato nel 1999, continua a raccontare il variegato habitat degli atenei italiani, dalle matricole ai laureandi, con una nuova energia ancora più interattiva.

Digital Transformation in the Hospitality industry - Workshop

"From Keyless to Hotel & Vacation Rentals Automation"

Workshop - Digital transformation in the fashion industry

How to exploit DTC, the new paradigm in the retailing industry