Ti trovi qui: / / Video Bocconi: l'iniezione di caffeina nell'economia vietnamita

Video Bocconi: l'iniezione di caffeina nell'economia vietnamita

Carlo Filippini, Professore emerito, spiega il ruolo del caffe' nelle economie in via di sviluppo In pochi anni il Vietnam è diventato li secondo produttore ed esportatore mondiale di caffè.

Il nuovo video di #ExpoBlog mostra il commento di Carlo Filippini, Professore emerito, sull’importanza di questo prodotto primario nelle economie in via di sviluppo: nel caso del Vietnam, sono i piccoli agricoltori ad essere responsabili della quasi totalità della produzione di caffè, che rappresenta perciò uno degli strumenti principali di emancipazione dalla povertà. Introdotto dai francesi alla metà dell’Ottocento, a partire dal 1986 il caffè è diventato uno degli obiettivi di sviluppo primari della nuova politica di liberalizzazione economica vietnamita. Soltanto l’anno scorso il Vietnam ha esportato 11 milioni di sacchi di caffè, che costituiscono il 20% delle esportazioni mondiali. C’è anche l’Italia tra i maggiori compratori. 

Licenza Creative Commons
Condizioni d'uso e riproduzione

Aperte fino al 31 gennaio 2019 le iscrizioni gratuite per Wing4Students, Un'opportunità che fa la differenza

Il programma di edutainment italiano dedicato a universitari e laureati con meno di 28 anni che vogliano imparare l’inglese Wing4Students è un (con)corso per imparare l’inglese in...

There’s a Rock Heading for Earth

Now that we’ve got your attention, Arek Sinanian examines the global stalemate over climate change with this analogy about a meteor heading for Earth. There is so much in the world to be opti...

Surrogacy: Erasing the Mother

  Many articles and books can be found describing the horrors of surrogacy. Exploitation is common, with abuse and slave-like conditions for women. Often, several eggs are implanted to ensure...