Ti trovi qui: / / Video Bocconi: l'iniezione di caffeina nell'economia vietnamita

Video Bocconi: l'iniezione di caffeina nell'economia vietnamita

Carlo Filippini, Professore emerito, spiega il ruolo del caffe' nelle economie in via di sviluppo In pochi anni il Vietnam è diventato li secondo produttore ed esportatore mondiale di caffè.

Il nuovo video di #ExpoBlog mostra il commento di Carlo Filippini, Professore emerito, sull’importanza di questo prodotto primario nelle economie in via di sviluppo: nel caso del Vietnam, sono i piccoli agricoltori ad essere responsabili della quasi totalità della produzione di caffè, che rappresenta perciò uno degli strumenti principali di emancipazione dalla povertà. Introdotto dai francesi alla metà dell’Ottocento, a partire dal 1986 il caffè è diventato uno degli obiettivi di sviluppo primari della nuova politica di liberalizzazione economica vietnamita. Soltanto l’anno scorso il Vietnam ha esportato 11 milioni di sacchi di caffè, che costituiscono il 20% delle esportazioni mondiali. C’è anche l’Italia tra i maggiori compratori. 

Licenza Creative Commons
Condizioni d'uso e riproduzione

Nouvelles de France

German Chancellor Angela Merkel already faces complex coalition negotiations with at least three other parties. Now French President Emmanuel Macron wants in on the act. Macron and Merkel on Au...

JOB&ORIENTA, LA FIERA PER TROVARE LA PROPRIA ROTTA

COS’E’? La mostra convegno - giunta alla XXVII edizione - si presenta quest’anno con tantissime progettualità dedicate a giovani e docenti e un’attenzione crescente v...

Tra sacro e purissimo: Salvador Dalì.

Una mostra interessante a Gavirate (VA) di un nuovo Dalì, un Dalì dantesco e religioso.