Ti trovi qui: / / Video Bocconi: l'iniezione di caffeina nell'economia vietnamita

Video Bocconi: l'iniezione di caffeina nell'economia vietnamita

Carlo Filippini, Professore emerito, spiega il ruolo del caffe' nelle economie in via di sviluppo In pochi anni il Vietnam è diventato li secondo produttore ed esportatore mondiale di caffè.

Il nuovo video di #ExpoBlog mostra il commento di Carlo Filippini, Professore emerito, sull’importanza di questo prodotto primario nelle economie in via di sviluppo: nel caso del Vietnam, sono i piccoli agricoltori ad essere responsabili della quasi totalità della produzione di caffè, che rappresenta perciò uno degli strumenti principali di emancipazione dalla povertà. Introdotto dai francesi alla metà dell’Ottocento, a partire dal 1986 il caffè è diventato uno degli obiettivi di sviluppo primari della nuova politica di liberalizzazione economica vietnamita. Soltanto l’anno scorso il Vietnam ha esportato 11 milioni di sacchi di caffè, che costituiscono il 20% delle esportazioni mondiali. C’è anche l’Italia tra i maggiori compratori. 

Licenza Creative Commons
Condizioni d'uso e riproduzione

The Bard of Avon ruined it for us!

So a few weeks ago, this almost 6 feet tall friend of mine mentioned casually the words "i don’t like feminine men" while she drove us to Cannes, the rain almost immediately started gu...

The Daily Devil’s Dictionary: Donald Trump and “Respect”

US President Donald Trump has sent a letter of “respect” to African nations following his alleged “shithole countries” comment. After famously referring to African countries...

Piet Mondrian e la scomposizione della realtà.

Dietro una delle peggiori frasi da sentire in un museo:" Questo potevo farlo anche io".